MONTELLO D’ACQUA

In questi ultimi giorni si è fatto più caldo, e i primi fiori sono apparsi a ricordarci che la primavera è vicina, così come ce lo ricordano rane e rospi, che nelle sere piovose si muovono verso i luoghi di riproduzione.  In passato abbiamo parlato di grotte, querceti, castagneti e prati, habitat presenti sul Montello... Continue Reading →

LE RETI ECOLOGICHE

Durante la quarantena, e oggigiorno non è da meno, abbiamo provato sulla nostra pelle quanto sia frustrante non poterci spostare liberamente. Noi esseri umani infatti siamo abituati a muoverci: andare a procurarci del cibo, al lavoro, a scuola, incontrare altre persone ci sembrano attività normali, scontate, alle quali finora non avevamo associato l'idea di rischio... Continue Reading →

IL CERVO VOLANTE

Ci siamo lasciati in primavera, tra fioriture di primule e bucaneve e ci ritroviamo in estate, con le giornate ormai calde, gli alberi ornati di foglie e le belle, lunghe serate. E proprio passeggiando al crepuscolo ci può capitare di incontrare una vera meraviglia del bosco: il cervo volante (Lucanus cervus). Il cervo volante è... Continue Reading →

LA PRIMULA E LA FARFALLA

Mentre noi continuiamo la nostra reclusione forzata, uniti contro un nemico invisibile, di cui ormai ci infastidisce anche nominarne il nome, un altro inverno è passato ed ecco comparire uno dei fiori primaverili per eccellenza: la primula (Primula vulgaris). Poche piante mettono allegria come le primule, coi loro fiori giallo chiaro con centro più scuro,... Continue Reading →

DENTE DI CANE

È sempre ricco di meraviglie il bosco del Montello! E lo sarà soprattutto in questi giorni in cui noi, da bravi cittadini, siamo costretti a stare chiusi in casa, con la speranza che l’emergenza sanitaria in corso diventi solo un brutto ricordo. Fortunatamente nelle scorse settimane siamo riusciti a racimolare un po’ di materiale per... Continue Reading →

IL BUCANEVE

Gennaio alle spalle, a febbraio si percepisce l’allungamento delle giornate e di conseguenza aumenta la voglia di stare all’aperto. Complici anche le temperature miti di questi giorni, non si può fare meno di infilare scarpe e uscire per una passeggiata su e giù per qualche presa del nostro amato Montello. Anche se gli alberi ancora... Continue Reading →

IL MUSCHIO, PICCOLA MERAVIGLIA DELLA NATURA.

Durante le tante passeggiate di quest’inverno (inverno per modo di dire), passate guardando a terra tra le foglie cadute o in alto tra i rami degli alberi spogli alla ricerca di stimoli per i nostri articoli, spesso siamo stati attratti da dei magnifici cumuli di muschio. Alcuni verdissimi, quasi fluorescenti, altri più scuri; altri un... Continue Reading →

ENRICO ROMANAZZI

Enrico Romanazzi, montebellunese classe 1980. Naturalista affermato, laureato in Scienze Naturali all’Università di Padova, master all’Università La Sapienza di Roma e dottorato all’università di Salisburgo. Specializzato in Erpetologia (scienza che studia i rettili e gli anfibi), detentore di una conoscenza naturalistica smisurata. Enrico Romanazzi Due punti fermi hanno caratterizzato la persona di Enrico: l’amore per la... Continue Reading →

IL RAMARRO OCCIDENTALE

È arrivato il momento di parlare di un animale che gode di un'importante protezione a livello europeo: il ramarro (Lacerta bilineata). Si perché questa lucertola dal colore sgargiante è inclusa nell'Allegato IV della Direttiva europea "Habitat": è dunque una specie per cui è necessario adottare misure di rigorosa tutela, di cui è vietata qualsiasi forma... Continue Reading →

WHAT’S IUCN?

Quando sentiamo dire che un animale è in via d'estinzione, ci viene ormai naturale intendere che sta sparendo dal pianeta, e che quindi bisogna proteggerlo e difendere il suo habitat, consapevoli del fatto che molto probabilmente ciò accade in conseguenza all’attività dell’uomo. Ma chi, e con quale procedura, definisce quali sono le specie a rischio... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑