IL GHIRO

Il ghiro, Glis glis, è un piccolo roditore piuttosto diffuso sul Montello. Le sue abitudini sono notturne, per questo non ci capita spesso di vederlo. Di colore grigio sul dorso e chiaro sul ventre, ha la coda lunga e folta, simile a quella degli scoiattoli, e occhi grandi e neri: è un animaletto decisamente carino!... Continue Reading →

WHAT’S IUCN?

Quando sentiamo dire che un animale è in via d'estinzione, ci viene ormai naturale intendere che sta sparendo dal pianeta, e che quindi bisogna proteggerlo e difendere il suo habitat, consapevoli del fatto che molto probabilmente ciò accade in conseguenza all’attività dell’uomo. Ma chi, e con quale procedura, definisce quali sono le specie a rischio... Continue Reading →

MONTELLO: ISTRUZIONI PER L’USO.

In queste pagine vi parliamo spesso di animali e piante che vivono nel Montello. Ci sembra indispensabile cercare di comunicare a più persone possibile che in questa collina ci sono molti organismi da proteggere, perché troppo spesso il Montello viene trattato come un pezzo di terra senza importanza, il cui unico valore è il valore... Continue Reading →

9260 – “BOSCHI DI CASTANEA SATIVA”

Dopo aver conosciuto grotte e querceti, oggi prepariamoci ad entrare nel meraviglioso mondo dei castagneti. “Boschi acidofili dominati da castagno. L’habitat include i boschi misti con abbondante castagno e i castagneti d’impianto (da frutto e da legno) con sottobosco caratterizzato da una certa naturalità, dei piani bioclimatici mesotemperato (anche submediterraneo) e supratemperato, su substrati da... Continue Reading →

91L0 – “QUERCETI DI ROVERI ILLIRICI”

Dopo aver parlato di Grotte, oggi parleremo dei querceti. Come sempre iniziamo dalla definizione tecnica. “Boschi misti di latifoglie mesofile, quali querceti mesofili, querco-carpineti, carpineti e cerrete mesofile. Sono caratterizzati da un sottobosco ricco di geofite a fioritura tardo-invernale e altre specie nemorali. Sono boschi planiziali o collinari-montani ma su morfologie pianeggianti o sub-pianeggianti, talvolta... Continue Reading →

8310 – “GROTTE NON SFRUTTATE A LIVELLO TURISTICO”

Dopo una panoramica generale su Rete Natura 2000, procediamo col descrivere nel dettaglio gli Habitat del Montello. Oggi parliamo delle grotte e cominciamo dalla definizione dell’ISPRA e del Ministero dell’Ambiente, che recita testualmente: “Grotte non aperte alla fruizione turistica, comprensive di eventuali corpi idrici sotterranei. I vegetali fotosintetizzanti si rinvengono solo in prossimità dell’imboccatura. L’habitat... Continue Reading →

IL MONTELLO E I SUOI HABITAT

Continua il nostro percorso alla scoperta di Rete Natura 2000. Oggi affronteremo le tipologie di habitat per poi scendere in dettaglio con una panoramica sul Montello.  TIPOLOGIE DI HABITAT: - L' "habitat per la specie" è un ambiente definito da fattori abiotici e biotici specifici in cui vive una specie in una delle fasi del... Continue Reading →

RETE NATURA 2000, QUESTA SCONOSCIUTA.

Nelle ultime settimane sono comparsi sui giornali una serie di articoli inerenti al nuovo PATI per il Montello e Montelletto, in cui si parla di vincoli paesaggistici e idrogeologici e della necessità di tutelare un ambiente fragile come il Montello. Storia diversa per le delibere dei consigli comunali, con cui i comuni dell’area montelliana si... Continue Reading →

STRIKE FOR LIFE – SAVE PLANET “A”!

Un migliaio tra milioni. Sono le giovani donne e i giovani uomini degli istituti scolastici montebellunesi che oggi hanno manifestato a Montebelluna aderendo al Global Strike For Future.  Manifestano ufficialmente per il clima, per l’ambiente, per il futuro. Nella realtà dei fatti manifestano per il diritto alla salute e per la vita. Insieme ai loro... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑